Le Rubriche

Cous Cous all'ortolana

couscous

Il cous cous all'ortolana è una ricetta ideale per combattere i primi giorni di caldo intenso. Ricco di fibre e nutrienti grazie alle verdure di stagione, il cous cous vi sazierà senza dimenticare il gusto fresco dell'estate.


Ingredienti per 4 persone:

220 di cous cous
220 gr acqua
1 peperone medio, giallo
2 melanzane medie, paesane, buone
1 patata grande
1 decina di pomodorini del Vesuvio
3/4 cipolla di Tropea
250 gr zucchine
basilico
olio evo
1 spicchio d'aglio
sale e pepe nero
Tempo di preparazione: 10 minuti
Tempo di cottura: 20 minuti


Procedimento:

tofu


1) Lavate il peperone e tagliatelo a metà. Togliete i semini e i filamenti. Tagliatelo in senso trasversale a listarelle, da tagliare ulteriormente in due. Mettete da parte i bastoncini di peperoni. Lo stesso vale per la melanzana: pulite, tagliate in senso trasversale, ottenete dei bastoncini. Pelate una patata, lavatela bene, e ottenete dei bastonicni della stessa lunghezza di quelli di melanzane e peperoni.
2) Mettete 3 cucchiai di olio evo in una padella ampia e dai bordi alti, imbiondite uno spicchio di aglio, aggiungete patate, peperoni, melanzane. Salate, aggiungete un goccio d'acqua, coprite e lasciate andare a fuoco medio.
3) Nel frattempo, tagliate i pomodorini in due e le zucchine a bastoncini. Aggiungetele alle verdure. Aggiungete abbondandante basilico e coprite. Aggiungete, in ultimo, gli anelli di cipolla.
4) Togliete il coperchio, fate evaporare l'acqua di cottura a fuoco vivace, spadellando ogni tanto. Non cuocete troppo le verdure, a meno che non le preferiate molto morbide. Lasciate solo po' di acqua di cottura per legare il cous cous. Spegnete.
5) Per il cous cous aggiungete acqua calda o brodo vegetale dello stesso peso del cous cous, fatelo riposare per 5 minuti e poi sgranate con una forchetta. Aggiungetelo, quindi, alle verdure, aggiustate di sale e spadellate per legare il tutto. Servite con basilico e verdure avanzate.


Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo sui tuoi social network!

Pin It

Organic Food

Fare Mercato nasce come punto di riferimento per la G.D.O. (Grande Distribuzione Organizzata).

In un mare così sconfinato e spesso sconosciuto, soprattutto per il consumatore, Fare Mercato funge da faro, luogo di aggregazione per imprenditori e clienti diretti.

Dove siamo

contentmap_module